sabato 21 marzo 2015

ATM dal 23 marzo sarà possibile acquistare il biglietto con un sms

Da lunedì 23 marzo basterà un sms per avere subito un biglietto ordinario urbano ATM utilizzabile su metro e mezzi di superficie. 
Sarà sufficiente essere in possesso di un telefono cellulare con scheda SIM italiana, prepagata o abbonamento, per accedere al servizio SMS ticketing, senza il bisogno di installare software o effettuare alcuna registrazione.
La novità è stata introdotta dall’Azienda Trasporti Milanesi e dagli operatori telefonici e varrà quindi per tutti i clienti TIM, Vodafone, Wind e 3 Italia.
Per ottenere il proprio biglietto sarà sufficiente inviare un sms con scritto ATM al numero 48444 e il costo sarà scalato direttamente dal conto o credito telefonico.In risposta si riceverà un sms con un biglietto già convalidato, con un codice Pnr necessario se si vuole accedere alla metropolitana: in questo caso, infatti, occorre stampare un tagliando fisico presso i distributori automatici, attraverso la funzione "sms ticketing" e digitando il Pnr ricevuto.Sui mezzi di superficie invece, in caso di controllo, sarà sufficiente esibire l'sms ricevuto.
I
l biglietto deve essere acquistato prima di salire a bordo, la convalida è contestuale all’acquisto e la sua durata è di 90 minuti a partire dal momento della convalida.Al costo del biglietto elettronico si aggiunge il costo dell'SMS di richiesta a seconda del piano tariffario del proprio gestore.È la fase tre della vendita elettronica dei biglietti, dopo la prima fase, rappresentata dai sistemi tipo NFC in collaborazione con Postemobile e la seconda fase, cioè l’avvio, nel dicembre 2014, dell’acquisto di biglietti via app scaricabile gratuitamente sugli smartphone. Entro Expo sarà inoltre possibile acquistare il biglietto ordinario per Rho Fiera a 2,50 euro valido per un viaggio da Milano fino alla stazione di Rho Fieramilano sulla linea M1 o viceversa, per una durata massima di 105 minuti.

Nessun commento:

Posta un commento